Radiofrequenza per pelle rilassata

Ti trovi in: Trattamenti

Radiofrequenza per pelle rilassata

Il rilassamento dermico si presenta con un cedimento della forma dell'ovale del viso che tende a scendere verso il basso, "sconfitto" dalla forza di gravità. Tale cedimento crea delle spesse pliche che accentuano temibili rughe e svuota l’effetto turgore che caratterizza un viso giovane.

La radiofrequenza è la moderna tecnologia che combatte questo inestetismo, andando a ricostituire le fibre reticolari e collageniche rilassate.

Prezzi

Radiofrequenza viso € 40,00

Durata singola seduta: 50 minuti

Radiofrequenza corpo € 40,00

Durata singola seduta: 40 minuti

Radiofrequenza viso + pressoterapia € 65,00

Durata singola seduta: 45 minuti

 

LAST MINUTE

Radiofrequenza viso col 30% di sconto!

Prezzo scontato: € 28,00 Ore: 16:00 di domani. Prenota subito!

Radiofrequenza viso col 28% di sconto!

Prezzo scontato: € 29,00 Ore: 20:00 di mercoledì, 27 settembre 2017. Prenota subito!

Radiofrequenza viso col 15% di sconto!

Prezzo scontato: € 34,00 Ore: 12:00 di sabato, 30 settembre 2017. Prenota subito!

Radiofrequenza corpo col 12% di sconto!

Prezzo scontato: € 35,00 Ore: 17:00 di sabato, 30 settembre 2017. Prenota subito!

Domande frequenti

Cos’è il rilassamento dermico?
Il rilassamento dermico è una forma di invecchiamento cutaneo, è un processo biologico cui vanno incontro tutti gli esseri viventi e che si manifesta con un cambiamento graduale delle strutture dell’organismo, fra cui la pelle. A determinare l’invecchiamento è la diminuita capacità rigenerativa dei tessuti. Nello specifico a cedere sono le fibre reticolari e collageniche del derma: le fibre elastiche divengono più tozze e grosse, il collagene più spesso e disordinato, i fibroblasti diminuiscono la loro attività. Il derma reticolare risulta in tal modo assottigliato e quello papillare senza alcun deposito.

Da cosa dipende il rilassamento dermico?
Il rilassamento dermico dipende ovviamente dall’invecchiamento biologico. Sono state avanzate diverse cause endogene ed esogene riguardanti tale fenomeno. Annoveriamo come cause endogene la ritmicità del tempo, fattori ormonali e invecchiamento genetico. Come cause esogene cattivo utilizzo di dermocosmetici, inquinamento, alimentazione, uva, radicali liberi, cattive abitudini di vita.

Quali prodotti dovrebbero utilizzare i soggetti affetti da rilassamento dermico?
Utilizzare sempre degli ottimi detergenti dermoaffini e creme a protezione totale a fini ristrutturanti.

Come si combatte il rilassamento dermico?
L'Elven Beauty di Bari propone la radiofrequenza come soluzione al rilassamento dermico.

Che cos’è la radiofrequenza?
La radiofrequenza è un campo elettromagnetico che penetra in profondità nella cute, con l’ausilio di accessori di contatto, senza provocare dolore. Dall’aumento di temperatura che ne deriva, il metabolismo locale viene stimolato con un miglioramento del tono tissutale.

A cosa serve la radiofrequenza?
La Radiofrequenza permette di aumentare il trofismo dermico. Viene in genere utilizzata per trattamenti antiaging, su tutti i visi che presentano rilassamento con “effetto cadente”. Sul corpo viene utilizzata per avambraccia, addome, glutei e gambe per ridonare elasticità dopo dimagrimenti eccessivi o per contrastare l’invecchiamento biologico. Nei trattamenti contro smagliature e per rimodellare la figura dopo un parto e successivo periodo di allattamento.

La radiofrequenza è sicura?
Sì, è una metodica assolutamente sicura. Ad oggi non sono stati segnalati effetti indesiderati.

Il trattamento è doloroso?
Il trattamento è indolore. Si potrebbero verificare rossori per alcune ore successive al trattamento. È comunque possibile truccarsi normalmente per tornare alle normali attività lavorative.

Quante sedute di radiofrequenza sono necessarie?
Il numero delle sedute consigliato varia dalle 8 alle 15 con cadenza bisettimanale per le prime 2 settimane e 1 a settimana dalla terza settimana di trattamento.

In quali casi non si può utilizzare?
La radiofrequenza non si può utilizzare in gravidanza, allattamento, pace maker, problemi di coagulazione del sangue, immediatamente dopo filler o trattamenti con laser o acidi esfolianti sulla zona da trattare, in diretta corrispondenza con protesi metalliche.

Sono trattamenti duraturi?
Sì, i trattamenti sono stabili nel tempo. Il risultato e la durata sono paragonabili al “filler”, trattamento che prevede l'iniezione di sostanze nel derma o nel tessuto cutaneo per riempire le rughe. La radiofrequenza, infatti, stimola la produzione di collagene, permettendo di tonificare il derma in modo naturale e non invasivo.

Prenota una consulenza gratuita

Codice sicurezza:

Privacy: I suoi dati saranno utilizzati esclusivamente per fornirLe le informazioni che desidera.

Newsletter

Lascia la tua email per ricevere le nostre news

contattaci

Siamo aperti dalle 8 alle 22
dal Lunedi al Sabato

Tel. 080 964 43 76
info@elevenbeauty.it

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all'uso di tutti i cookie. Accetta